Google Shopping: lo strumento ideale per vendere con il tuo e-commerce

Tramite le campagne Google Shopping, puoi mostrare a tanti potenziali acquirenti i prodotti che offri utilizzando immagini specifiche della tua merce, inclusi titolo, prezzo, nome del negozio.

A causa delle informazioni già visibili nelle SERP, il vantaggio ovviamente è quello di attrarre utenti realmente interessati, indirizzando quindi più traffico qualificato verso il tuo e-commerce. Tramite Google Shopping avrai la possibilità di attrarre utenti più propensi all’acquisto.

La pubblicità sui motori di ricerca è l’attività di marketing su Internet su cui negli ultimi anni si investe di più. Viene utilizzata per promuovere la vendita di prodotti o servizi.

Secondo una recente analisi di Casaleggio Associati, il 19% delle attività di marketing e pubblicità nell’e-commerce si concentra sul SEM (Search Engine Marketing).

Fonte: Casaleggio.it

Gli strumenti utilizzabili per la vendita e-commerce sono tanti: campagne Google Ads sulla rete di ricerca, campagne Facebook Ads, eventi sulla Rete Display e altro ancora. Ovviamente, a seconda dello scopo e del target di riferimento, si sceglierà una piattaforma piuttosto che un’altra, e quindi un certo tipo di attività.

In questo articolo ci concentreremo nello specifico sulla campagna di Google Shopping per l’e-commerce, che sta diventando sempre più popolare e ben accolta dagli utenti, soprattutto durante la navigazione da dispositivi mobili.

Google Shopping. Cosa è? Come funziona?

Google Shopping è una piattaforma che permette di pubblicizzare i prodotti inseriti nell’e-commerce su Google attraverso due importanti piattaforme: Google Merchant Center e Google Ads.

I vantaggi di Google Shopping sono ovviamente molti:

- Veicolare il costante aggiornamento e monitoraggio dei nostri prodotti ai motori di ricerca tramite feed;
- Mostrare annunci su ricerche pertinenti per attributo di parole chiave alternative incluse nel feed;
- Aumentare delle percentuali di clic e lead più qualificati perché l'annuncio presenterà agli utenti le caratteristiche principali del prodotto direttamente dalla SERP: immagine, prezzo, marca, descrizione o informazioni sui costi di spedizione..

Ovviamente, la creazione di una campagna Google Shopping può sembrare semplice, ma il processo più delicato è la corretta configurazione di un account Google Merchant Center e la creazione di un feed di prodotto.

Vendere su Google Shopping e Merchant Center

Per iniziare a vendere i tuoi prodotti di e-commerce su Google Shopping, devi prima creare un account con Google Merchant Center.

https://feedonomics.com

Google Merchant Center è una piattaforma dove possiamo caricare tutti i dati relativi al nostro negozio online e ai prodotti per attivare campagne Shopping su Google con dati sempre aggiornati e disponibili per gli utenti.

Ci sono 3 passaggi fondamentali da seguire:

- impostare correttamente il tuo account Google Merchant Center;
- creare e caricare i tuoi prodotti tramite feed secondo i termini di Google (Guida alla creazione di feed)
- collegare il tuo account a un account Google Ads e inizia a pubblicare i tuoi annunci.

Diagnostica feed prodotto

Un altro aspetto da non sottovalutare è ovviamente la valutazione del feed da parte dello strumento. Infatti, una volta caricato, viene elaborato per determinare se è stato creato correttamente o se c’è stato un errore.

Quando si carica un feed per la prima volta, il nostro account verrà sottoposto a una revisione iniziale (attendere fino a tre giorni). Successivamente, se vengono rilevati errori durante la compilazione del tuo feed, dovranno essere risolti per evitare la sospensione del tuo account.

https://trellis.co/

Pertanto, è molto importante eseguire questa procedura con la massima cura.

Creazione del feed di Google su Magento

Su Magento (la piattaforma più completa e utilizzata al mondo per la creazione di siti di e-commerce), puoi continuare a creare feed installando appositi moduli come Simple Google Shopping per Magento 2.

Google richiede che questo file contenga attributi obbligatori, altrimenti il ​​feed non verrà approvato:

  • [id]: identificatore univoco di prodotto
  • [title]: nome del prodotto
  • [description]: descrizione del prodotto
  • [link]: pagina di destinazione (URL)
  • [link_immagine]: URL dell’immagine che identifica il prodotto
  • [availability]: la disponibilità, ad esempio in stock, out of stock
  • [price]: il prezzo del prodotto
  • 2 tra [brand] [gtin] o [mpn]

A seconda dell’attività di vendita online, ci sono altri attributi che possono essere obbligatori. Per qualsiasi altro riferimento tecnico, visita il link di riferimento della guida di Google.

Se la configurazione del feed e la configurazione della spedizione sono corrette, il prodotto dovrebbe essere approvato e la tua avventura su Google Shopping dovrebbe iniziare.

Google Merchant e Shopify

Quando parliamo di Shopify il lavoro diventa ancora più semplice.

Per questa guida, invece di ripetermi, ti rimando alla guida di Shopify che di per se è già molto esaustiva

Guida Google Merchant Google e YouTube

Aggiunta dei prodotti su Shopify disponibili per i canali Google e YouTube

Google utilizza i dati di prodotto per classificare i tuoi articoli sincronizzati su Google. Alcuni dati che Google potrebbe utilizzare non possono essere ottenuti dai dettagli del prodotto e devono essere aggiunti dai canali Google e YouTube. Nei canali Google e YouTube, i seguenti dati di prodotto sono stati aggiunti ai prodotti tramite l’editor collettivo:

- Se il prodotto è personalizzato: a differenza di altri prodotti, i prodotti personalizzati non devono avere un identificatore di prodotto univoco, come un GTIN. - Se il tuo prodotto non ha un identificatore prodotto univoco, devi indicare che si tratta di un prodotto personalizzato prima che possa essere approvato.
- Categorie di prodotti Google: puoi aggiungere categorie di prodotti Google ai tuoi prodotti per migliorarne il rendimento in Google Ads e su campagne Performance Max.
- Etichette personalizzate: puoi aggiungere etichette personalizzate per età, sesso o condizione per aiutare Google a classificare i prodotti.

Per la procedura ti rimando alla guida google.

Conclusioni

Ammettiamolo, in questi giorni in cui i dispositivi mobili hanno il sopravvento quando si tratta di navigazione in Internet e acquisti online, avere una piattaforma del genere per sponsorizzare prodotti per il tuo sito di e-commerce è sicuramente un enorme vantaggio.

Shopify: cosa è, come funziona e perchè sarebbe la scelta giusta per il tuo ecommerce

Shopify: cosa è, come funziona e perchè sarebbe la scelta giusta per il tuo ecommerce

Digital Marketing e Intelligenza artificiale

Digital Marketing e Intelligenza artificiale

Digital Marketing: video content e video marketing. Sarà il futuro delle strategie digitali?

Digital Marketing: video content e video marketing. Sarà il futuro delle strategie digitali?

Come migliorare e sfruttare al massimo le campagne Performance Max di Google?

Come migliorare e sfruttare al massimo le campagne Performance Max di Google?

Social Media Marketing: cos’è e perché è così importante

Social Media Marketing: cos’è e perché è così importante

Trend dell’e-commerce

Trend dell’e-commerce

Google Shopping: lo strumento ideale per vendere con il tuo e-commerce

Google Shopping: lo strumento ideale per vendere con il tuo e-commerce

Shopify vs Magento: quale il migliore?

Shopify vs Magento: quale il migliore?

Ancora il content marketing? Certo… e questa volta con l’aiuto dell’ AI

Ancora il content marketing? Certo… e questa volta con l’aiuto dell’ AI

Aumentare le vendite online: 7 pratici consigli per migliorare le vendite del tuo sito e-Commerce

Aumentare le vendite online: 7 pratici consigli per migliorare le vendite del tuo sito e-Commerce

Strategie web marketing per e-Commerce

Strategie web marketing per e-Commerce

Perchè abbiamo scelto Shopify ?

Perchè abbiamo scelto Shopify ?

KPI per l’Ecommerce

KPI per l’Ecommerce

{"slide_show":3,"slide_scroll":1,"dots":"true","arrows":"true","autoplay":"true","autoplay_interval":3000,"speed":600,"loop":"true","design":"design-1"}